Autore dei due quadri originariamente posti sopra gli altari laterali è il pittore lavaronese e nostro parrocchiano Prof. Marco Bertoldi (Lavarone 1911, Trento 1999). La tela (1979) che rappresenta San Giuseppe falegname è stata in seguito collocata sulla parete sinistra per lasciare spazio sull'altare al tabernacolo realizzato dello scultore e filosofo don Marco Morelli. Sulla porticina del tabernacolo è rappresentato l'incontro stupefatto a Emmaus da parte dei discepoli che riconoscono il Maestro, il Risorto, dallo spezzare il pane.

 

Tabernacolo sull'altare laterale sinistro