Formella sull'ambone

Pentecoste

La prima formella con cui è decorato l'ambone racconta il Discorso della Montagna. Quest'altra ritrae il momento della Pentecoste. 

Dopo lo smarrimento prodotto dalla morte del Signore, ecco la Pentecoste, quel dono atteso che riscatta i discepoli dall'incertezza, dalla paura, dall'inerzia, Lo Spirito Santo è il fuoco che purifica e trasforma, la luce che guida, la grazia che sgorga dal costato del Cristo. Gesù ormai vivrà per sempre nella nuova famiglia umana, la Chiesa, nata e unita dal Suo Sacrificio.