Nell'anno 2000  è stata sistemata la facciata della chiesa con pregevoli mosaici e il portone di ingresso in bronzo progettati da Don Luciano Carnessali che ha espresso, attraverso le sue doti artistiche, una vera catechesi, alla maniera delle chiese di un tempo