Messaggio del parroco don Severino:

Carissimi, anche se ci vengono a mancare per il momento tutte le celebrazioni comunitarie e gli incontri, teniamo ugualmente viva la preghiera in famiglia e se abbiamo qualche possibilità aiutiamo a fare questo anche nelle altre famiglie, dei nostri ragazzi, degli amici, utilizzando i mezzi che la tecnologia ci mette a disposizione (ricondiamo la S. Messa domenicale alle ore 10 in Streaming dalla Diocesi - o su TelePace Trento canale 601).

Si può utilizzare anche il calendario quaresimale. Chi non lo avesse ritirato lo può leggere anche da Quaresima giorno per giorno. I social offrono tante possibilità. 

Ciò che sta succedendo è una provocazione a imparare ad alimentarsi anche con l'iniziativa personale nella fede e a vivere la carità. 

Vi propongo un ausilio con la preghiera nel momento della difficoltà.

Vi ricordo tutti nella celebrazione della messa purtroppo in forma strettamente privata.

Don Severino


 

PROPOSTE PER QUESTA QUARESIMA "SENZA"