19 marzo 2020 -  Il parroco don Severino condivide l'acquerello di Silvio Magnini, che abita nella parrocchia del Sacro Cuore, perchè ci possa essere di conforto in questa difficile situazione. E soggiunge: Da parte mia sempre un ricordo nella preghiera e nella messa solitaria del mattino

 


 

Silvio Magnini, Mater misericordiae

(Trento, marzo 2020)

 

 

Sotto la tua protezione cerchiamo rifugio,

Santa Madre di Dio:

non disprezzare le suppliche di noi 

che siamo nella prova,

e liberaci da ogni pericolo, 

o Vergine gloriosa e benedetta.