Pasqua 2020

pasqua 2020

Dice Cristo a ciascuno di noi

"Sono risorto e ora sono sempre con te.

La mia mano ti sorregge.

Ovunque tu possa cadere, cadrai nelle mie mani.

Sono presente perfino alla porta della morte

dove nessuno può più accompagnarti

e dove tu non puoi portare niente.

Là ti aspetto io

e trasformo per te le tenebre in luce”.

(Benedetto XVI)


GIORNO PER GIORNO VERSO LA PASQUA


Sabato Santo 11 aprile 2020

 

«Collocazione provvisoria»

di don Tonino Bello

 

Nel Duomo vecchio di Molfetta, c'è un grande crocifisso di terracotta. L'ha donato, qualche anno fa' uno scultore del luogo. Il parroco, in attesa di sistemarlo definitivamente, l'ha addossato alla parete della sagrestia e vi ha apposto un cartoncino con la scritta: «collocazione provvisoria». La scritta, che in un primo momento avevo scambiato come intitolazione dell'opera, mi è parsa provvidenzialmente ispirata... «Collocazione provvisoria». Penso che non ci sia formula migliore per definire la croce. La mia, la tua croce, non solo quella di Cristo...

Coraggio, fratello che soffri. La tua croce, anche se durasse tutta la vita, è sempre collocazione provvisoria. Da mezzogiorno alle tre del pomeriggio. Ecco le sponde che delimitano il fiume delle lacrime umane... Coraggio, fratello che soffri. C'è anche per te una deposizione dalla croce. C'è anche per te una pietà sovrumana. Ecco già una mano forata che schioda dal legno la tua. Ecco un volto amico, intriso di sangue e coronato di spine, che sfiora con un bacio la tua fronte febbricitante. Ecco un grembo dolcissimo di
donna che ti avvolge di tenerezza. Tra quelle braccia materne si svelerà, finalmente, tutto il mistero di un dolore che ora ti sembra assurdo... Tra poco,
il buio cederà il posto alla luce, la terra riacquisterà i suoi colori verginali e il sole della Pasqua irromperà tra le nuvole in fuga.


 


GIORNO PER GIORNO VERSO LA PASQUA


Giovedì Santo 9 aprile 2020 - INIZIO DEL TRIDUO PASQUALE

 

Carissimi e carissime,

desidero farvi arrivare un saluto, un augurio e l'assicurazione del mio ricordo nella preghiera per tutti voi in questi giorni. Spero possiate passarli in relativa serenità, con tutte le fatiche del momento. Vorrei portare davanti al Signore queste fatiche degli spazi ristretti  e delle relazioni diradate, e magari preoccupazioni per il lavoro e per il futuro o per persone care in pericolo. Voglio raccomandare al Signore pensare con affetto ai bambini e ai ragazzi, agli anziani e anche, con sincera amicizia, ai giovani delle vostre famiglie.

Questa sera inizia il triduo santo della Pasqua. Su Telepace canale 601 oppure in streaming sul sito della diocesi potremo seguire le celebrazioni del vescovo per stasera per la cena del Signore alle 20:30 oppure quella di Papa Francesco Su TV2000 canale 28 alle ore 18. E poi quelle dei prossimi giorni

Si verifica in maniera inaspettata ciò che Gesù nel Vangelo di ieri (Matteo 26, 17) faceva dire a un tale da parte dei suoi discepoli:

il mio tempo è vicino; farò la Pasqua da te.

Davvero il Signore quest'anno fa Pasqua da noi, in casa nostra, in maniera molto concreta! Vi auguro di poterla in qualche modo  celebrare e trovarvi forza, serenità e carità. Mi permetto di segnalarvi un video (non mio) relativo alla celebrazione di questa sera e vi auguro giorni sereni.

Don Severino.

 

Video segnalato: Un aiuto per celebrare il Giovedì Santo in casa

 


GIORNO PER GIORNO VERSO LA PASQUA


Venerdì Santo 10 aprile 2020

 

Ti adoriamo, o Cristo, e ti benediciamo,

perché con la tua Santa Croce hai redento il mondo

 

Carissimi e carissime

per vivere il Venerdì Santo condividiamo questo materiale:

  • Una riflessione per aiutare a vivere la morte di Gesù tramite un VIDEO
  • Come ci ha suggerito Papa Francesco contempliamo in questi giorni il Crocifisso, misura dell'amore di Dio per noi. Non possiamo andare nelle nostre chiese per contemplare i crocifissi, e allora i crocifissi della chiese di Sacro Cuore (di Don Marco Morelli) e della chiesa di S. Antonio (di Moroder) vengono nelle nostre case.
  • Una immagine che vuol essere uno stimolo ed un aiuto anche visivo per la preghiera del Venerdì Santo in famiglia

 

  Buona e santa giornata. Don Severino.

Crocifisso chiesa Sacro Cuore Trento

Crocifisso chiesa S Antonio Trento

 

preghiera2020

 


GIORNO PER GIORNO VERSO LA PASQUA


Martedì Santo 7 aprile 2020

 

Care catechiste, carissimi tutti,
insieme all'auspicio che state tutti bene, insieme con le vostre famiglie, vi segnalo in allegato un paio di link interessanti dal sito dell'arcidiocesi per i prossimi giorni. Davvero con tutta libertà, perché non vogliamo e non vorrei  disturbare nessuno.


Un caro saluto, Don Severino.

 

Dal sito Web della diocesi di Trento un paio di utili sussidi:

1. Un piccolo suggerimento che può aiutarci a valorizzare ogni giorno della settimana; un segno che tenga viva
la nostra attenzione.
https://www.diocesitn.it/area-annuncio/2020/04/06/proposta-di-preghiera-per-la-settimana-santa/


2. In questo momento di convivenza “forzata” alcune associazioni che si occupano di famiglia hanno preparato
dei vademecum con utili suggerimenti sui comportamenti da adottare per riuscire a vivere tutti insieme in un
clima sereno e familiare. Di seguito alcune proposte: Vademecum per famiglie
https://www.diocesitn.it/area-annuncio/2020/03/27/vademecum-per-la-convivenza-in-famiglia/