Parrocchie Sant'Antonio di Padova e Sacro Cuore di Gesù - Trento

DAL CONSIGLIO PASTORALE PARROCCHIALE

24 gennaio 2024

 


A nome del Consiglio Pastorale Parrocchiale si propone alla comunità una sintesi dei lavori. Si ricorda che è possibile chiedere la visione della versione estesa del verbale al Parroco.

Quaresima e Settimana Santa

Durante il periodo della Quaresima si svolgeranno le Via Crucis in chiesa Sant’Antonio e Sacro Cuore ogni venerdì pomeriggio all’ora che verrà indicata. Il Consiglio pastorale organizzerà la Via Crucis comunitaria delle due parrocchie lungo la strada che conduce alla chiesa di san Bartolomeo il 15 marzo alle ore 20.30. L’8 marzo alle ore 20.00 la Via Crucis animata dalla catechesi presso la chiesa del sacro Cuore.

Si ricorda la possibilità di unirsi alla preghiera di Taizè del martedì in Sacro Cuore che sarà dedicata in Quaresima all’adorazione della croce. A inizio Quaresima si prevede in entrambe le parrocchie una celebrazione di riconciliazione comunitaria, con assoluzione individuale.

Altre iniziative: due incontri di catechesi di comunità al mattino; gli incontri settimanali sul Vangelo della domenica successiva; preghiera per le vocazioni; inoltre sosteniamo la colletta diocesana “Un pane per amor di Dio” che culminerà nella messa del Giovedì Santo.

Istituzione di una Commissione liturgica

Una commissione liturgica ha dei compiti molto diversi che richiedono formazione e sensibilità, competenze bibliche, antropologiche, di comunicazione etc. Il prossimo Triduo può essere una buona occasione per sperimentare questa commissione che lavorerà in squadra, coordinata dal parroco, per coprire tutti i momenti delle celebrazioni.

Aggiornamento su Oratorio Sant'Antonio e presenza di persone senza fissa dimora

La situazione pesante e il disagio causato dalle persone senza fissa dimora che stazionano presso l’oratorio Sant’Antonio è insopportabile e il degrado sempre crescente. Si ribadisce il divieto di bivacco o stazionamento negli spazi dell’Oratorio. Si fa notare come negli anni la comunità parrocchiale abbia fatto tutto ciò che era possibile per avvicinare queste persone offrendo diverse opportunità e alternative. Dal punto di vista giuridico non abbiamo strumenti per allontanare queste persone.

Il Consiglio pastorale appoggia qualsiasi iniziativa l’Associazione Oratorio Sant’Antonio riterrà opportuno mettere in campo per modificare la situazione.


Trento, 3 febbraio 2024